Foto della settimana

Foto della settimana
La compagnia "Sisus Sirkus" - visualizza il reportage completo cliccando sull'immagine!

mercoledì 30 dicembre 2009

INTERVISTA A LIDIA GOLOVKOVA E ALLA SUA SCUOLA DI CIRCO DI LUGANO!!

La SCUOLA CIRCO LIDIA GOLOVKOVA esiste ufficialmente dal 14 febbraio 2002 con sede presso la palestra delle scuole medie di Breganzona. Attualmente sono iscritti una sessantina di ragazze e ragazzi, tra i 6 e i 18 anni, che si ritrovano tutti i mercoledì pomeriggio.
Equilibrismo, gionglerie (giocoliere), acrobazia, trapezio, monociclo, corda volante e verticale, cerchio asiatico, contorsionismo, pattini a rotelle: ecco alcune discipline con le quali i ragazzi, sin dall’inizio, si cimentano. Con la maestra Lidia, aiutata da validissime collaboratrici ex artiste professioniste, i ragazzi lavorano a rotazione per circa due ore. L’ambiente è molto solidale e spesso capita di vedere i più “esperti” aiutare i nuovi arrivati, sotto l’occhio attento di Lidia.

1) Da dove le è venuta l’ispirazione per creare una scuola di circo ??
Quando abitavo in Russia insegnavo già, poi trasferitami a Lugano, ho avuto la fortuna di poter aprire una mia scuola.

2) Dai primi anni fino oggi, che progressi sono stati fatti nella vostra scuola di circo ??
Moltissimi siamo entrati nel livello internazionale, come si vede sul nostro sito, abbiamo vinto tanti premi. Abbiamo avuto la fortuna, anche ai successi ottenuti, di creare degli attrezzi personalizzati che gentilmente il Signor Beltraminelli, del Dicastero della cultura e dello sport ci ha concesso di montare nella palestra di Breganzona.

3) Bisogna seguire dei corsi, una scuola o qualcos’altro per fare da “maestri” ai bambini-ragazzi ??
Come tutte le professioni didattiche bisogna conoscere la tecnica d’insegnamento, inoltre bisogna conoscere la professione e soprattutto il dono dell’insegnamento.

4) Siete una scuola molto conosciuta, anche a livello internazionale essendo stati pure in un paio di festival e in tele al Circo Massimo Show, come si fa ad arrivare a questo livello ??
Come in tutte quelle attività della cultura e dello sport:
LAVORARE, LAVORARE e ancora LAVORARE!!!
5) Come riuscite a combinare, sia voi che i ragazzi, circo, uscite e altre cose con magari lavoro o scuola ??
Per quanto mi riguarda è il mio lavoro, perciò ci dedico tutto il mio tempo. Per i ragazzi è un’ esercizio fisico e una passione, e purtroppo non c’è mai abbastanza tempo, anche perché manca spazio dove poterci allenare. Ma nonostante queste difficoltà se si ha passione e amore per quello che si fa, si possono raggiungere grandi livelli.

6) Quanta preparazione e allenamenti ci vogliono per un ragazzo per riuscire in un bel numero, se si può dire “prefetto” ??
Dipende dalla capacità dell’allievo, credere in se stesso, e purtroppo in Svizzera le scuole dell’obbligo hanno un orario che non ci permettono di fare ore e ore di allenamento (tranne alcune scuole come a Macolin o scuole d’elite, che hanno altri scopi), per questo motivo è molto difficile arrivare ad un numero “perfetto”.

7) Per finire, può dare un consiglio a tutti i giovani che vogliono entrare a far parte del mondo del circo, come possono fare ??
Avere passione per il circo e desiderio di esibirsi davanti ad un pubblico. Avendo queste doti e accompagnato da un bravo insegnante, l’allievo può avere tanto successo. Qualsiasi ragazzo o ragazza se ha queste doti può riuscire, basta la volontà.
Grazie Lidia per la tua disponibilità, tanti auguri per un felice 2010 e a presto, Andy.

Per tutti voi visitatori vi do il link del sito della
Scuola di Circo Lidia Golovkova, Lugano:

Nessun commento: